HyperB5Babylon 5CrusadeFilm TVLibri & FumettiMondiSpecieOrganizzazioniNaviTecnologiaPersonaggiAttori e StaffIndiceVarieSkin: Standard, by Sat'Rain
Sei in: Home Page > Crusade > Episodi > Visitors from Down the Street
Ultime 10 pagine modificate
»  FAQ (12/06/2014)
»  Babylon 5 - Premi (12/06/2014)
»  Vorlon (12/06/2014)
»  Minbari (12/06/2014)
»  Quando vedere i Film TV? (12/06/2014)
»  Crusade - Introduzione (12/06/2014)
»  Crusade - Presentazione (12/06/2014)
»  Mike Collins (12/06/2014)
Crusade - Episodi Stagione 1Visitors from Down the Street The Needs of EarthEach Night I Dream of Home
Su questa pagina: BabylonTramaCitazioniDomande senza rispostaNote
Numero di produzione dell'episodio104
Numero sequenziale dell'episodio12
Data di prima trasmissione negli Stati Uniti25/08/1999
Titolo tedescoVerschwörer
Titolo spagnoloVisitantes de calle abajo
Autore della storiaJ. Michael Straczynski
RegistaJerry Apoian
GuestKendarrJosh Clark
LyssaFrançoise Robertson
DurkaniHarry Van Gorkum
Addetto alla manutenzioneRobert Caso
Addetta alla manutenzioneSandra Gonzalez
Uomo della SicurezzaEric Whitmore
Donna della SicurezzaCamila Griggs
Una coppia di alieni si trova sull'Excalibur decisa a dimostrare che gli Umani hanno visitato segretamente il loro mondo, e che il loro governo è intervenuto per tenere nascosto tutto alla popolazione.
  • Le nuove regole permettono ai telepati di proiettare false immagini nella mente di terzi in caso di pericolo di vita, come fa Matheson con Durkani all'inizio dell'episodio.
  • Quale sarà il destino del pianeta di Durkani e Lyssa? Scoppieranno nuove guerre civili?
  • All'incirca nel ventunesimo secolo terrestre, gli abitanti di un pianeta sconosciuto iniziarono a ricevere trasmissioni da altri mondi, inclusa la Terra. Visto che il pianeta era scosso da continue guerre civili, il governo decise di sfruttare la circostanza per spostare l'attenzione della popolazione: costruì quindi una falsa cospirazione, seminando ad arte indizi e prove che testimoniassero di false e frequenti visite al pianeta da parte degli Umani, passate inosservate anche grazie al sistematico insabbiamento effettuato dal governo stesso.
  • Dopo aver scoperto l'inganno costruito dal governo del pianeta di Durkani e Lyssa ai danni della popolazione, Gideon decide di portare la Excalibur in orbita intorno al pianeta stesso e di lanciare una serie di sonde sulla superficie, contenenti una copia della Enciclopedia Interstellare ed i dettagli sulla natura della falsa cospirazione.
  • Lo sconosciuto pianeta di cui si parla nell'episodio dovrebbe essere relativamente vicino alla Terra. Se, come veniamo a sapere nella puntata, gli abitanti dello stesso hanno iniziato a ricevere trasmissioni dalla Terra solo duecento anni circa prima dell'incontro con l'Excalibur, ed assumendo che tali trasmissioni si riferiscano ai primi segnali video spediti nello spazio dall'uomo nei primi del '900, il pianeta dovrebbe trovarsi a circa 150/200 anni luce dalla Terra (la distanza coperta dalla luce in quel lasso di tempo).
  • L'episodio abbonda di riferimenti alla serie televisiva The X Files (in Italia X-Files): dai sottotitoli con ora e data degli avvenimenti, al colore rosso dei tentacoli di Lyssa (che ricordano i capelli dell'agente Scully), alla sigaretta fumata in continuazione da Kendarr (come uno dei personaggi ricorrenti più famosi di X-Files), alla "Y" sulla finestra dell'ufficio di Durkani (Mulder era solito tenere una "X" sul vetro della sua finestra), all'uso costante dei telefoni cellulari, ed infine alla frase finale di Durkani ("The truth is...") poi conclusa da Kendarr ("...out of fashion"), simile alla famosa "The truth is out there" più volte detta da Mulder in X-Files.
  • Non mancano anche riferimenti ad alcune cospirazioni che alcuni ritengono realmente accadute: la storia della nave umana schiantatasi sulla superficie del pianeta con i corpi degli astronauti spariti nel nulla, spiegata dal governo come un semplice incidente a un pallone sonda ricorda l'incidente di Roswell del 1947; la foto del Monte Rushmore ricorda la faccia che alcuni dicono di vedere osservando la superficie di Marte; gli avvistamenti di UFO spiegati come nuvole di gas sono comuni anche nella vita reale.
  • A Gideon piace sentire il vento sulla faccia quando si trova sulla superficie di un pianeta.
  • Lyssa è anche il nome della bambina centauri a cui Londo racconta la storia della Guerra Terrestri/Minbari in In the Beginning.
Tempo: n.d.
Durkani: You can kill us, but you can't kill the truth.
Tempo: n.d.
Matheson: The more you make a big deal out of denying something, the more people think it must be true...
Tempo: n.d.
Gideon: Refresh me, lieutenant. How did we get in the middle of this again?
Matheson: I believe it was an act of mercy, sir.
Gideon: Remind me never to do that again.
Matheson: Aye, Sir. No good deed goes unpunished.
Gideon: I'll have that embroided on a sampler when we have time...
Tempo: n.d.
Gideon: Getting kind of crowded out here lieutenant. How am I supposed to sleep? I expect you find a quieter sector next time.
Matheson: Aye, sir. If they begin firing on us, should I tell them to come back in the morning when we are all fresher?
Tempo: n.d.
Durkani: Sooner of later, the truth is going to come out. The truth is...
Kendarr: ...out of fashion!
Tempo: n.d.
Matheson: There are probably some who'll say that by doing this, we are interfering with their culture...
Gideon: Probably. Screw them.
Ultima variazione della pagina: giovedý 01 gennaio 2009, 17:47:05
Legenda delle abbreviazioni delle tabelle.
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS! Powered by xajax
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.