HyperB5Babylon 5CrusadeFilm TVLibri & FumettiMondiSpecieOrganizzazioniNaviTecnologiaPersonaggiAttori e StaffIndiceVarieSkin: Standard, by Sat'Rain
Sei in: Home Page > Babylon 5 > Episodi > A Distant Star
Ultime 10 pagine modificate
»  FAQ (12/06/2014)
»  Babylon 5 - Premi (12/06/2014)
»  Vorlon (12/06/2014)
»  Minbari (12/06/2014)
»  Quando vedere i Film TV? (12/06/2014)
»  Crusade - Introduzione (12/06/2014)
»  Crusade - Presentazione (12/06/2014)
»  Mike Collins (12/06/2014)
Babylon 5 - Episodi Stagione 2A Distant Star The Geometry of ShadowsThe Long Dark
Su questa pagina: BabylonTramaCitazioniDomande senza rispostaNoteZocalo
Numero di produzione dell'episodio204
Numero sequenziale dell'episodio26
Data di prima trasmissione negli Stati Uniti23/11/1994
Data di prima trasmissione in Italia (TV terrestre free)09/03/1999
Data di prima trasmissione in Italia (TV satellitare a pagamento)13/08/2007
Titolo tedescoRettet die Cortez!
Titolo spagnoloUna estrella lejana
Titolo franceseUne étoile éloignée
Titolo italiano (RAI/DVD)Abbandonati nello spazio
Titolo italiano (Canal Jimmy)Una stella lontana
Autore della storiaD.C. Fontana
RegistaJim Johnston
GuestCapitano Jack MaynardRuss Tamblyn
PatrickDaniel Beer
Ray GalusArt Kimbro
OrwellMiguel A. Nuñez, Jr.
OgilviePatty Toy
TecnicoJoshua Cox
Tecnico delle comunicazioniKim Delgado
TeronnSandey Grinn
Un vecchio amico di Sheridan, il Capitano Maynard della nave esplorativa EAS Cortez, arriva su Babylon 5. Il Dottor Franklin, intanto, mette a dieta tutti gli ufficiali superiori della stazione.
  • Quando era in servizio sulle navi di pattuglia sulla rotta Terra-Marte, Sheridan aveva come ufficiale comandante Jack Maynard.
  • Una nave nell'iperspazio, che non disponga di motori in grado di generare jump point autonomi, può navigare solo seguendo i segnali guida trasmessi dai vari jumpgate. Non essendoci punti di riferimento all'interno dell'iperspazio, se una nave perde contatto con questi segnali si smarrirà e non riuscirà a tornare allo spazio normale.
  • Warren Keffer incontra per due volte nell'iperspazio una nave sconosciuta, che involontariamente prima uccide il suo capo squadriglia e in seguito gli salva la vita.
  • La comunità minbari sulla stazione nutre dubbi su Delenn dopo il suo cambiamento e decide, con l'assenso dell'ambasciatrice, di mandare un suo rappresentante a parlare direttamente con il Consiglio dei Grigi del problema.
  • Warren Keffer è promosso capo della Squadriglia Zeta.
  • Cosa deciderà il Consiglio dei Grigi sulla situazione di Delenn?
  • Come appare chiaro anche a Maynard, Sheridan non pare essere l'uomo più adatto per il ruolo di ufficiale comandante di Babylon 5, essendo più un soldato che un diplomatico. Per quale motivo, quindi, il Presidente Clark ha voluto proprio lui al comando della stazione? Solo per indispettire le delegazioni delle altre specie o per altri motivi?
  • Dove stavano andando le due navi sconosciute (ammesso che non fosse la stessa, vista due volte) che Keffer ha incontrato nell'iperspazio?
  • Negli episodi precedenti, le navi dei soci di Morden hanno lasciato l'impressione di non volere che le altre specie abbiano notizie su di loro. Eppure, in questo episodio, per ben due volte una di queste navi passa vicina allo Starfury di Keffer e non intraprende azioni per evitare che il pilota possa segnalare l'avvistamento. Per quale ragione?
  • Delenn dice a Franklin che i Minbari hanno accettato il suo cambiamento, ma come appare chiaro nel corso della puntata, non è proprio così. Una menzogna o solo una falsa illusione della ambasciatrice?
  • Il segnale trasmesso dai jumpgate ha una portata ridotta (circa 1.000 chilometri) a causa delle forti interferenze elettromagnetiche presenti nell'iperspazio.
  • L'Alleanza Terrestre possiede un numero ristretto di navi di classe Explorer, utilizzate per mappare i territori ai confini dello spazio conosciuto e per installarvi dei jumpgate per permetterne uno studio più approfondito e una eventuale colonizzazione.
  • Le navi di classe Explorer sono le più grandi tra quelle in dotazione all'Alleanza Terrestre.
  • Nel corso dell'esplorazione dei confini della galassia, il Capitano Maynard ha avuto strani avvistamenti, qualcosa di nero che si stagliava nel nero dello spazio. Un avvenimento che ricorda quanto visto da Keffer in questo episodio.
  • Tra i Minbari è normale seguire gli ordini di un superiore senza chiedersene i motivi: "La comprensione non è necessaria. Solo l'obbedienza".
  • Sheridan ha dei forti dubbi sul suo attuale incarico, pur ammettendo che Babylon 5 sia un luogo tutt'altro che tranquillo e di grande importanza.
  • Keffer menziona un articolo di Universe Today che si chiede se qualcosa viva nell'iperspazio. Il giornale in questione è visibile in And the Sky Full of Stars.
  • La EAS Cortez pare essere abbastanza grande da poter disporre di un sistema autonomo per generare jump point da e verso l'iperspazio. Ciò sarebbe anche coerente con i compiti di una nave di classe Explorer, ed in particolare l'installazione o riparazione di un jumpgate: per arrivare in un sistema senza jumpgate, una nave deve disporre di motori in grado di effettuare il salto nell'iperspazio in autonomia (usando normali motori i tempi sarebbero... astronomici). Quindi l'emergenza potrebbe non essere stata grave come ci è presentata, in quanto sarebbe bastato attendere che venisse riparato il reattore a fusione della nave e questa avrebbe potuto uscire dall'iperspazio con le sue forze. Il tutto, naturalmente, solo a condizione che a bordo della EAS Cortez fossero presenti i pezzi necessari per la riparazione.
  • Durante la prima messa in onda della seconda stagione negli Stati Uniti, la sigla è stata modificata più volte. In occasione della messa in onda di questo episodio è stato rifatto il "voice over" da Bruce Boxleitner e il testo è stato leggermente modificato.
  • Garibaldi (e anche il Dottor Franklin, a quanto pare) va pazzo per la Bagna Cauda, piatto che il padre gli ha insegnato a cucinare. La ricetta, di origine piemontese, è a base di acciughe ed aglio, ed esistono diversi modi per realizzarla.
  • La nave del Capitano Maynard prende il nome da Ferdinando Cortez, esploratore del XVI secolo che conquistò l'attuale Messico, mettendo in pratica fine alla civiltà degli Aztechi.
  • Quanto succede a Delenn in questa puntata ha punti di contatto con quanto accaduto nella realtà a Mira Furlan (croata) e al marito Goran Gajić, (serbo) ai tempi della guerra civile in Yugoslavia, dalla quale i due sono dovuti scappare per le molteplici minacce di morte ricevute, rifugiandosi negli USA.
  • La storia di questo episodio è stata scritta da D.C. Fontana sulla base di una traccia consegnatale da J. Michael Straczynski.
  • Il nome del capitano della EAS Cortez deriva da quello di un amico di D.C. Fontana.
  • Il personaggio di Warren Keffer avrebbe dovuto essere introdotto in questo episodio, ma in seguito è stato deciso di anticiparne la comparsa, modificando lo script originario di questa puntata.
  • J. Michael Straczynski aveva immaginato in maniera differente la scena del danneggiamento del reattore della EAS Cortez, con meno fiamme ed esplosioni e solo un po' di fumo. Straczynski non era presente sul set al momento delle riprese, e il regista ha disatteso le sue indicazioni.
Tempo: 06:30
Franklin: People don't eat right. Skipped meals, eat strange things at odd hours. I mean, someone has to look after your health.
Garibaldi: Okay, fine. Diet.
Franklin: No, no, no, no. Food plan.
Garibaldi: Got it.
Tempo: 12:36
Sheridan: Ten pounds?
Franklin: Well, a 10-pound gain isn't too bad, but you could afford to lose it. Here's a list of foods I want you to avoid. No meat, low fat. Lots of vegetables.
Sheridan: Rabbit food.
Franklin: Well, it's only for a little while, captain. We'll get those 10 pounds off in no time.
Sheridan: Who's "we"?
Franklin: Well, a doctor and his patient are a team, captain, don't you agree?
Sheridan: Sure. And since we're a team, why don't you do the diet part?
Tempo: 13:29
Delenn (a Teronn): I am more "one of us" at this moment than I have ever been. More than you will ever know.
Tempo: 14:45
Franklin: When you do eat, you don't eat enough of the right things. You have deficiencies in calcium, iron and several other minerals. And it's hampering your recovery. Now, I recommend iron supplements, and an increased diet... food plan, to replenish you system.
Ivanova: I'll gain weight!
Franklin: Well, briefly... yes.
Ivanova: Figures. All my life I've fought against imperialism. Now, suddenly, I am the expanding Russian frontier.
Franklin: But with very nice borders.
Tempo: 27:06
Sheridan: An old friend of mine once quoted me an ancient Egyptian blessing: "God be between you and harm in all the empty places where you must walk."
Tempo: 35:42
Delenn (a Sheridan): Universe puts us in places where we can learn. They are never easy places, but they are right. Wherever we are, it's the right place... and the right time. Pain that sometimes comes is part of the process of constantly being born.
Tempo: 36:32
Delenn (a Sheridan): Then I will tell you a great secret, captain. Perhaps the greatest of all time. The molecules of your body are the same molecules that make up this station and the nebula outside, that burn inside the stars themselves. We are starstuff, we are the universe made manifest, trying to figure itself out. As we have both learned, sometimes the universe requires a change of perspective.
Tempo: 40:44
Sheridan: Ever had a long talk with ambassador Delenn, commander?
Ivanova: Yes, from time to time. Why?
Sheridan: She and the universe... seem to have a special relationship.
Ivanova: Don't we all?
Ultima variazione della pagina: giovedý 01 gennaio 2009, 17:47:05
Legenda delle abbreviazioni delle tabelle.
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS! Powered by xajax
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.